De Longhi

Una delle più antiche aziende italiane, nel settore degli elettrodomestici, è senza alcun dubbio la De Longhi, poiché è stata fondata nel lontano 1902. In pratica, più di un secolo fa. All’inizio della sua attività produttiva, produceva prevalentemente stufe a legna ma poi, dal 1974 in poi, ha iniziato a realizzare e mettere in commercio piccoli elettrodomestici di ottima fattura, ad oggi può essere considerata senza alcun dubbio una delle aziende Italiane leader degli elettrodomestici e degli accessori per le cucine. Uno dei prodotti elettrici per la cura della casa che ha contribuito a rendere molto famosa la società della De Longhi è senza dubbio Pinguino, un climatizzatore portatile che può essere considerato unico tra i climatizzatori, in quanto offre delle caratteristiche che non ha nessun altro climatizzatore.

bistecchiera elettrica de longhi

La società italiana De Longhi oggi ha sede nella splendida città di Treviso e, oltre a produrre elettrodomestici per l’aria condizionata e per il riscaldamento, nel corso degli anni si è occupata di produrre un sacco di altri piccoli elettrodomestici per la casa e per la cucina, come ad esempio i frigoriferi. Ed è proprio in questo frangente qui che hanno realizzato la prima bistecchiera elettrica De Longhi, la prima col marchio rigorosamente Made in Italy. La bistecchiera elettrica De Longhi ha, generalmente, le proprie fondamenta sull’innovazione, su un design accattivante e numerose funzioni. Oggi, la bistecchiera elettrica De Longhi è considerata senza alcun dubbio tra le migliori sul mercato. Inoltre, l’azienda vede proprio nella bistecchiera elettrica De Longhi una delle principali entrate in termini monetari, a riprova del successo di questi prodotti.

Oltre alla bistecchiera elettrica De Longhi, l’azienda si occupa anche di tanti altri elettrodomestici, come ad esempio la produzione di macchine di caffè e altri elettrodomestici realizzati per facilitare il lavoro a casalinghe e cameriere. La filosofia della società italiana consiste nella realizzazione dello scopo secondo cui la produzione di elettrodomestici deve riuscire a migliorare la vita del consumatore e riuscire anche ad essere acquistabili da tutti sotto l’aspetto economico. Per raggiungere questo scopo, e riuscire a facilitare la vita dell’acquirente, è importante usare delle tecnologie che restino al passo coi tempi. Ed è principalmente questo il motivo che ha spinto l’azienda, nel 2012, ad acquistare la Procter&Gamble, marca Braun, con il quale produce elettrodomestici come condizionatori d’aria, aspirapolveri e ferri da stiro all’avanguardia.